Shop / Spumanti / Carlo V | Vino spumante Extra-brut Rosè

Metodo di produzione: charmat
Permanenza sui lieviti: 3 mesi in autoclave
Perlage: fine e persistente, con una spuma morbida e molto vanescente. 
Olfatto: molto fruttato con sentori di ribes, mirtilli e piccoli frutti di bosco.
Gusto: estremamente equilibrato nella struttura e finezza, dotato di ottima freschezza che in unione all’anidride carbonica lascia un leggero tocco di gradevolezza e pulizia del palato. 

Carlo V | Vino spumante Extra-brut Rosè

Classificazione: Vino spumante Extra-brut Rosè

Zona di Produzione: Guagnano

Sistemi di coltivazione: Alberello Pugliese

Vendemmia: Manuale in cassette, prima decade di settembre

Vinificazione: le uve appena raccolte vengono portate in cantina dove sono subito diraspate e pigiate e mandate direttamente in pressa soffice; solo il 40 % della totale massa posta in pressa diventerà "la prima lacrima" che useremo come base per il nostro spumante Carlo V. Dopo alcuni accertamenti analitici, si procede alla vinificazione con una leggera chiarificazione statica: il pigiato si raffredda a 10° C. Successivamente si procede al travaso del mosto per pulirlo della feccia, dopodiché viene portato in autoclave per la fermentazione e presa di spuma, il tutto a temperatura controllata di 12° C.                
Residuo zuccherino: 5,00 gr/lt
Acidita': 7,20   gr/lt 
Ph: 3,24
Anidride solforosa totale: 80 mg/lt

Colore: Rosa tenue intenso e luminoso con riflessi delicatamente violacei.

Tenore alcolico: 11 %

Abbinamento ai cibi: perfetto come aperitivo, ottimo in abbinamento con frutti di mare crudi o al gratin. Si esprime piacevolmente anche in abbinamento a primi e secondi piatti di pesce e crostacei.

Temperatura di servizio: 6 - 8°

Desideri ordinare questo prodotto?

Seleziona il numero di confezioni da 0 bottiglie che vuoi ordinare